sfida locale

Sviluppo e risorse naturali limitate

Lo sviluppo economico e turistico degli ulti­mi decenni ha reso queste regioni molto forti dal punto di vista economico, creando benessere. D’altro canto; nella popolazione è cresciuta la consapevolezza per i temi dell’ecologia. Oggigiorno, ai comuni si chiede spesso da un lato di permettere che il loro sviluppo continui, dall‘altro di prestare la dovuta attenzione all’ambiente. Le diverse decisioni da prendere pongono la questione del limite o del costo dello sviluppo.
Sessione
Durante la presente sessione, i partecipanti avranno una panoramica degli obiettivi ONU dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, per correlarli alla situazione locale. Inoltre, alcuni comuni raccontano del proprio sviluppo nel rispetto delle limitate risorse naturali.
Protagonisti
I comuni dell’Euregio: Fiss, Mals e Baselga di Piné
Sabine Schneeberger (Cancelleria federale)

Esempi di buone pratiche dai comuni dell’Euregio

1

Tradizione
e apertura della società

2

Bene proprio
e bene comune

3

Autonomia
e cooperazione

4

Sviluppo
e risorse naturali limitate

5

Connessione globale in rete
e incontro analogico

6

Libertà di movimento
e congestione del traffico